"Interprete dei contrasti a tinte forti della sua terra, Lello Analfino, geniale cantautore agrigentino, capofila del gruppo Tinturia, costruisce con l'ironia dei suoi versi, con la profondità delle sue canzoni, un percorso possibile di amara riflessione e di riscatto per la Sicilia perbene. La stessa chiamata a raccolta nel tour Il silenzio è dolo attivato nel gennaio 2015 insieme con Marco Ligabue e il rapper palermitano Othelloman.
Un tour, un disco, un videoclip, un video virale girato tra Palermo e Villabate, un impegno capace di agganciare con un messaggio civile la ^meglio gioventù^ per strapparla al silenzio e alle tentazioni delle mafie"

Ordine dei Giornalisti della Sicilia, La giuria del Premio Francese, palermo 9 febbraio 2015